Silenzio stampa

15941

I quotidiani tacciono, le televisioni non trasmettono e la gente non parla.

I giornalisti si muovono su ciò che fa notizia; quel che ci giunge alle orecchie naviga sulla cresta di ciò che fa più rumore. Ascoltando esclusivamente tutto quello che i mass media vogliono farci piacere, restiamo ignoranti e facilmente protesi verso alcune forme di pensiero dannose al “bene al comune”.

Ed è proprio nel periodo con una maggiore libertà di stampa che rischiamo potenzialmente di essere manipolati dalla stampa stessa e da chi la utilizza per interessi propri.

Gli articoli tacciono; se non lo facessero come si potrebbe restare in silenzio?

È arrivato il momento di urlare e di agire. Per questo ho deciso di riportare di seguito una lista dove elencherò tutti i conflitti del mondo in corso di cui si è a scarsa conoscenza.

Conflitto Data inizio N° morti
Guerra civile somala 26 gennaio 1991 500.000 (diret. e indir.)
Guerra in Afghanistan 7 ottobre 2001 318.686
Insurrezione islamica in Maghreb 2002 ?
Conflitto del Darfur 2003 709.101
Guerra in Pakistan 16 marzo 2004 ?
Ribellione Huthi (Yemen) 18 giugno 2004 500
Conflitto del Kivu 2004 165 (indiret. 45.000)
Guerra messicana della droga 2006 86.471
Insurrezione di Boko Haram in Nigeria 26 luglio 2009 Più di 450 omicidi
Guerra civile siriana 15 marzo 2011 471.000
Guerra in Mali 16 gennaio 2012 300
Guerra civile in Rep. Centrafricana 10 dicembre 2012 578
Sconfinamento Guerra civile siriana in Iraq 4 marzo 2013 134
Guerra civile in Sud Sudan 15 dicembre 2013 1.900.000
Guerra in Ucraina Orient. 6 aprile 2014 23.626
2ᵃ Guerra civile in Libia 16 maggio 2014 4.852
Intervento militare contro lo stato islamico di Iraq e Levante (ISIS) 8 agosto 2014 35.404
Guerra civile in Yemen 19 marzo 2015 6000
Guerra civile in Algeria* ? 488.600

Terrorismo basco (Nord Spagna)*

? ?
Guerra di Cabinda (Angola)* ? 30.000
Guerra di Casamance (Senegal) ? 4.000
Guerra civile in Colombia 1964 10.458
Guerra civile in Costa d’Avorio 1999 3.000
Guerra Israele/Palestina 1967 108.701 (in diverse fasi)
Guerra civile di Abcasia- Ossezia-Georgia* ? 3.554
Guerra civile di Haiti ? ?
Guerra Hmong ? 49
Guerra del Kashmir ? 3.400
Guerra civile del Kyrgyztan ? 75
Guerra curda 1988 ?
Guerra civile in Nepal 1996 12.800
Guerra civile nelle Filippine 2001 ?
Conflitto etnico in Sri Lanka 2001 51.545
Guerra civile in Uganda 1987 ?
Guerra del Kosovo* 1996 7.531
Totale / 4.822.426

*il conflitto è ufficialmente concluso ma permangono scontri armati.

4.822.426: un dato parziale dovuto all’insufficienza dì informazioni ed alla scarsa raccolta di esse nei paesi interessati.

Le testate giornalistiche trattano di argomenti che ci toccano direttamente, raramente discutono delle nostre responsabilità; i confini tracciati con matita e righello durante il colonialismo europeo hanno deteriorato le guerre tribali pre-esistenti. Il caso Darfur è uno di questi con i suoi 709.101 morti.

Chi compra la cocaina messicana? Chi ha tracciato i confini in medio-oriente? Chi compra il petrolio siriano? Noi occidentali.

Abbiamo delle responsabilità, prendiamone atto e riflettiamo sui nostri errori. Non vogliamo un silenzio stampa dinanzi a tanti spargimenti di sangue. Noi del Turpiloquio abbiamo deciso di non tacere e di proporvi questa riflessione; speriamo si possa accendere una discussione su queste tematiche.

CONDIVIDI

Liceo Paolo Giovio – Mi piace camminare ed ascoltare.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO